Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.
Home / Lavoro (page 3)

Lavoro

Codice Tributo 6099

Continuiamo con la nostra disanima dei più utilizzati codici tributi. Ora è la volta del codice tributo 6099 utilizzato per il versamento, in una sola soluzione o come prima rata, dell’IVA sulla base della dichiarazione annuale precedente. L’obbligo di versamento dell’Imposta sul Valore Aggiunto riguarda solo le cifre eccedenti i …

Leggi Tutto »

Codice Tributo 2001

Prendiamo ora in esame il codice tributo 2001 che identifica la prima rata dell’Ires, ovvero l’Imposta sul Reddito delle Società. Partiamo innanzitutto con il segnalare che la prima rata / acconto dell’Ires deve essere versata entro il 16 del mese successivo a quello di approvazione del bilancio della società. Per il …

Leggi Tutto »

Valutazione dei rischi: stima dei pericoli

Abbiamo già visto in altri articoli quali sono gli obiettivi e le persone coinvolte nella valutazione dei rischi. Ora vediamo come si possono stimare i reali pericoli connessi ai diversi fattori di rischio. Cominciamo con il dire che, per farsi una prima idea dell’entità delle esposizioni, occorre valutare la frequenza …

Leggi Tutto »

Valutazione dei rischi: identificazione dei fattori di rischio

Il Testo Unico sulla Sicurezza ha apportato rilevanti novità nel mondo del lavoro. La valutazione dei rischi da parte del datore di lavoro e la stesura dei relativi documenti rivestono un ruolo fondamentale e vengono a rappresentare l’asse portante della nuova filosofia in materia di tutela della salute dei lavoratori. …

Leggi Tutto »

Valutazione dei rischi: il ruolo del datore di lavoro

Come abbiamo già avuto modo di vedere, la valutazione dei rischi deve avere carattere partecipativo. Questo aspetto infatti permette di considerare tutte le informazioni disponibili sui fattori di rischio presenti sul luogo di lavoro e di riuscire ad avere il coinvolgimento fattivo di tutte le parti in causa nella ricerca …

Leggi Tutto »

Valutazione dei rischi: obiettivi

Abbiamo già parlato di valutazione dei rischi ma vediamo oggi più approfonditamente quali sono i suoi concreti obiettivi. La valutazione deve essere percepita come il principale strumento indirizzato alla pianificazione delle misure di prevenzione e alla progettazione del sistema di prevenzione aziendale. L’esame meticoloso dei problemi di prevenzione in tutti …

Leggi Tutto »

Valutazione dei rischi: le fasi procedurali

Quando si parla di prevenzione e protezione ai fini della salute e della sicurezza dei lavoratori, è preferibile rifarsi ad uno standard normativo o tecnico di riferimento. Qualora questo non sia possibie, la valutazione dei rischi comporta fatalmente un contributo della soggettività del valutatore: l’attribuzione della rilevanza e il susseguente …

Leggi Tutto »

Malattie professionali: la denuncia

Abbiamo visto in un altro articolo cos’è la malattia professionale. Ora vediamo quali sono i passi per effettuare la relativa denuncia. Il lavoratore deve consegnare o inviare al proprio datore di lavoro o all’INAIL il certificato rilasciato dal medico certificatore entro e non oltre 15 giorni dal manifestarsi della malattia …

Leggi Tutto »

Infortunio sul lavoro: la denuncia

L’assicurazione INAIL esonera il datore di lavoro dalla responsabilità civile per gli infortuni sul lavoro. Il datore di lavoro non è invece esonerato dalla stessa nel caso l’evento lesivo (infortunio o malattia professionale) sia stato provocato da un fatto costituente reato perseguibile d’ufficio commesso dallo stesso datore di lavoro o …

Leggi Tutto »

Infortuni sul lavoro

L’infortunio sul lavoro è quell’evento lesivo che causa un danno al lavoratore e che è riconducibile a motivi derivanti dallo svolgimento del lavoro. L’assicurazione INAIL copre ogni sinistro occorso per “causa violenta in occasione di lavoro” dal quale sia derivata la morte, l’inabilità permanente o l’inabilità assoluta temporanea per più …

Leggi Tutto »