Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.
Home / Casa / Codice Tributo 3944

Codice Tributo 3944

Ci soffermiamo oggi sul codice tributo 3944 che identifica la TARES, ovvero la Tassa sui Rifiuti. La TARES è stata istituita dalla Legge di Stabilità 2013 ed ha sostituito la vecchia TARSU: questa tassa copre le spese municipali per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, per la nettezza urbana e la pulizia delle strade. La TARES, insieme all’IMU e alla TASI, va a comporre la IUC, ovvero l’Imposta Unica Comunale.

Codice Tributo 3944

Devono provvedere a versare la TARES tutti i possessori o gli occupanti di un immobile o di una struttura che produce rifiuti. Questo a prescindere dalla destinazione d’uso: quindi non solo le abitazioni residenziali ma anche i negozi, i magazzini, gli uffici, etc.

La Tassa sui Rifiuti è formata da due parti: una dovuta al Comune di appartenenza (percentuale determinata sulla base di specifiche aliquote comunali) e una versata allo Stato centrale (0,30 euro al metro quadro). Il codice tributo 3944 identifica la parte che deve essere pagata al Comune ed è il medesimo sia per l’acconto che per il saldo.

Essendo legato ad una tassa comunale, il codice tributo 3944 deve essere utilizzato nella sezione del modulo F24 dal titolo “Imu ed altri tributi locali“. Per compilare detta sezione occorre innanzitutto inserire il codice del proprio Comune (sul sito dell’Agenzia delle Entrate si trovano tutti i codici enti / codici comuni). Secondariamente bisogna scrivere il numero degli immobili per cui si sta versando la tassa, la rateazione scelta e l’anno di riferimento. Nello spazio “codice tributo”, infine, si deve indicare il numero 3944.

Per trovare maggiori indicazioni sulla compilazione del modello F24 – sezione Imu ed altri tributi locali si consiglia di andare sul sito WEB dell’Agenzia delle Entrate alla pagina dedicata. Qui si possono trovare le spiegazioni delle diverse voci presenti sul modulo: ravvedimento, immobili variati, acconto, saldo, numero di immobili, rateazione, codice tributo, anno di riferimento, importo a debito, importo a credito, detrazione, etc.

Leggi anche:

Autore: Marco Bruzzone

26 anni, diplomato all'istituto tecnico industriale (indirizzo informatico) di Genova, si appassiona fin da subito al mondo della tecnologia e di internet. A Novembre 2015 fonda il sito StreetPost.it dove attualmente collabora come web master e copywriter.

Leggi Anche

Canone Rai: autocertificazione entro il 16 maggio

Nonostante il parere del Consiglio di Stato che, solo pochi giorni fa, ha riscontrato diverse …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *